M.R. Sport dei Fratelli Marconi
Associazione Sportiva Dilettantistica

Campionati Nazionali C1/C2 (29 marzo)

La seconda giornata dei campionati di Bolzano si è chiusa questo pomeriggio ed è arrivata la seconda medaglia d'oro, nonché la prima d'argento, per la M.R. Sport!

Partiamo dal fondo con il resoconto dell'ultima gara della giornata, che è stata anche quella che ci ha dato più motivi per far festa, con la doppietta di Chiara Pellacani e Giulia Vittorioso dal trampolino da 1m, categoria C1. Chiara e Giulia hanno letteralmente dominato la competizione, dimostrando le loro qualità con una gara perfetta: pochissime concorrenti sono riuscite a tenere il passo, e col procedere della gara questo gruppo si è assottigliato fino ad arrivare all'ultimo tuffo con Chiara e Giulia poco oltre i 200 punti. L'errore di Giulia sul salto mortale e mezzo rovesciato è stato forse meno decisivo del bellissimo salto mortale e mezzo ritornato di Chiara, il miglior tuffo della gara nonché quello a coefficiente più alto, e così Chiara ha chiuso a 260.25 punti, mentre Giulia è "arretrata" fino a 227.75, mantenendo comunque più di venti punti di vantaggio sulle inseguitrici.
Da ricordare anche la buona prestazione di Silvia Murianni, decima con 174.55 punti, e quelle di Sofia Colabianchi (149.75, diciottesima), Margherita Manuelli (138.45, ventitreesima) e Giorgia Maisani (120.05, ventinovesima).

Le due gare della mattinata hanno visto gareggiare i ragazzi della categoria C2: della gara femminile dal trampolino da 3m è arrivato un altro buon piazzamento per Melanie Santoro che si aggiudica il quinto posto a quota 143.40 punti, mentre Anastasia Bonelli è arrivata decima a 129.15 punti e Sara Cuoccio ventunesima a 106.85.

Nella gara maschile dal trampolino da 1m, sempre categoria C2, Tommaso Anderle ha concluso la gara al sesto posto con 158.75 punti, non molto lontano dalle due posizioni più basse del podio; nono e decimo rispettivamente Tommaso Zannella (141.00 punti) e Daniele Cochetti (135.20 punti). Un po' più indietro gli altri nostri ragazzi, con Aldo di Francesco quindicesimo (121.65 punti), Lorenzo Vannucci diciassettesimo (118.60 punti) e Alessandro Mambro ventiseiesimo (94.45 punti).

I campionati per i nostri ragazzi e per le ragazze più giovani sono terminati, mentre le ragazze della categoria C1 concluderanno domani mattina con la gara dal trampolino 3m.