M.R. Sport dei Fratelli Marconi
Associazione Sportiva Dilettantistica

Campionati Italiani di Categoria Estivi 2015 - report 3a giornata

La terza e ultima giornata di gare al Foro Italico per i Campionati Italiani di Categoria Estivi, ultima competizione valida per la classifica stagionale, si chiude nel migliore dei modi con ben due medaglie d'oro per la M.R. Sport. Sono state Chiara Pellacani e Paola Flaminio, infatti, a concludere al primo posto le rispettive gare, portando a quattro medaglie d'oro, una d'argento e due di bronzo il bottino del nostro gruppo.

Splendida la gara di Paola Flaminio, che ha esordito col nuovo programma nella gara unica maschile e femminile dalla piattaforma, categoria Senior: tuffi eseguiti tutti da 10 metri per lei, in una serie che, magari con qualche ritocco, potrà essere competitiva anche nelle gare di selezione per le competizioni internazionali. In ogni caso il suo punteggio, 253.10 punti, vale come record personale ed è un ottimo risultato che fa ben sperare per il futuro.

Al futuro si guarda anche per Chiara Pellacani, alla sua ultima gara nella categoria C1, che completa anche in questa occasione il tris di medaglie d'oro vincendo anche dalla piattaforma, con 209.80 punti. Una stagione che per tutti i nostri atleti, chi più chi meno, è stata buona, ma che lei ha condotto dall'inizio alla fine in maniera davvero eccezionale: dominatrice della stagione nella C1 (1° posto nel Gran Premio Atleti Azzurri d'Italia), nonché finalista in tutte le gare nazionali assolute, invernali ed estive.

Nella gara dalla piattaforma, categoria C1, Melanie Santoro è settima con 155.80 punti. Nella gara dal trampolino 1 metro, categoria C1, Tommaso Anderle è nono con 205.25 punti, Daniele Cochetti quindicesimo con 182.45 punti. Nella gara dal trampolino 3 metri, categoria Ragazze, sfuma di poco la medaglia di Giulia Vittorioso, quarta con 254.65 punti; nella stessa gara, Silvia Murianni è undicesima con 199.35 punti. Nella gara dal trampolino 1m, categoria Junior, Alice Gardenghi è sedicesima con 105.80 punti, Greta Bobbi diciassettesima con 96.90 punti.

A conferma che, che siano eccellenze o semplici "lavoratori", l'impegno in vasca e fuori è lo stesso, e che tutti gli atleti della M.R. Sport contribuiscono al successo del gruppo, siamo lieti di annunciare un altro bel piazzamento in classifica di società: i Campionati Italiani di Categoria Estivi si chiudono infatti con un sesto posto finale e 164 punti, suddivisi in 141 femminili (con 18 entry nelle varie gare) e 23 maschili (5 partecipazioni).

La stagione nazionale si chiude qui, non quella della società: a partire da mercoledì saremo di scena per il 5° trofeo Niccolò Campo!