M.R. Sport dei Fratelli Marconi
Associazione Sportiva Dilettantistica

Trofeo "Mamma Mi Tuffo", Trofeo Primaverile Tuffi Adapted - il report!

Il progetto Tuffi Adapted è sbarcato giovedì scorso, con nostra estrema soddisfazione, al di fuori dei confini regionali: durante la Festa dell'Acqua presso il complesso sportivo "Italcementi" di Bergamo si è infatti tenuto il primo Trofeo Primaverile Tuffi Adapted, con gli atleti FISDIR della M.R. Sport con disturbi dello spettro autistico o disabilità intellettivo-relazionali.

A partecipare sono stati sei atleti della nostra società: Gonzalo Bernardini, Stefano Guglielmi, Patrizio Guinzio, Camillo Iannacone, Leonardo Loreti e Ariela Rabà.

Il comitato regionale della Lombardia per la Federazione Italiana Nuoto, così come le associazioni sportive dilettantistiche PHB di Bergamo e Ice Club Como, hanno mostrato vivo interesse nei confronti della nostra iniziativa, e anche da parte delle autorità civili è stata registrata la disponibilità a valutare la nascita di un settore Tuffi Adapted proprio a Bergamo nel prossimo futuro.

"Registriamo con grande soddisfazione l'interesse da parte degli assessori lombardi e delle società sportive," dichiara Jacopo Re, istruttore della M.R. Sport per il settore Tuffi Adapted e accompagnatore degli atleti FISDIR in questa occasione, "l'apertura di nuovi spazi per questi atleti sarà fondamentale per lo sviluppo di questo settore che non è soltanto 'sport per il sociale', ma che è prima di ogni altra cosa un processo di crescita personale. L'esperienza della Festa dell'Acqua è stata bella e formativa per i ragazzi, che sono stati all'altezza nonostante l'ansia e le rispettive problematiche. Il ringraziamento va a loro e alla loro voglia di fare e di fare bene, alle società organizzatrici di questo evento, e infine, ma non importanza, agli psicoterapeuti che lavorano con noi e a tutto lo staff che rende possibile portare avanti i Tuffi Adapted".

Il podio maschile ha visto Stefano Guglielmi al primo posto, Camillo Iannacone al secondo e Patrizio Guinzio al terzo.

Per quanto riguarda le altre attività della Festa dell'Acqua, solo il tempo atmosferico non ha collaborato al compimento di una giornata comunque ottima dal punto di vista del calore del pubblico e dell'accoglienza da parte di ASD Acqua Team Lombardia, della ASD Bergamo Nuoto e del comitato lombardo della Federnuoto: la pioggia incessante ha infatti costretto l'organizzazione a spostare le gare di tuffi e le altre attività al coperto dell'impianto.

Una sola atleta per la M.R. Sport in gara all'interno delle finali del Trofeo "Mamma mi tuffo!", ma è tornata a casa con una medaglia d'argento: Arianna Zomorodyan si è infatti classificata al secondo posto nella categoria Salmoni con 103.15 punti, a soli 55 centesimi dalla medaglia d'oro.

Altre foto delle gare del Trofeo "Mamma mi Tuffo!" e del Trofeo Primaverile Tuffi Adapted saranno pubblicate nei prossimi giorni sulla photogallery del sito ufficiale della Festa dell'Acqua.