M.R. Sport dei Fratelli Marconi
Associazione Sportiva Dilettantistica

FACEBOOK: @tuffimrsport - INSTAGRAM: @tuffimrsport

Trofeo Giovanissimi, seconda prova nazionale - il report della seconda giornata

Altre due medaglie, la seconda medaglia d'oro di Chiara Pellacani e la medaglia d'argento di Tommaso Zannella, sono state il bottino di questa seconda giornata di gare alla "Karl Dibiasi" di Bolzano. Subito a segno proprio Tommaso Zannella nella prima gara di giornata, il metro categoria C2: i suoi 169.55 punti gli hanno garantito la seconda posizione, non molto distante dalla medaglia d'oro - una prestazione che compensa la piccola delusione di ieri, quando ha mancato il podio per pochissimo. Molto bene anche Lorenzo Vannucci, settimo con 142.55 punti. Per quanto riguarda gli altri atleti iscritti a questa gara, Daniele Terranova (Marina Militare) è quattordiceismo con 119.50 punti, Leonardo Colabianchi è sedicesimo con 116.80 punti, Aldo Di Francesco diciottesimo con 111.30 punti, Marco Briguglio (Marina Militare) diciannovesimo con 110.60 punti, Alessandro Mambro ventinovesimo con 98.10 punti ed Emanuele Sequi trentesimo con 97.10 punti.

È poi stato il turno delle ragazze della categoria C2 da 3 metri: la migliore delle nostre atlete è stata Sara Cuoccio, col suo buon settimo posto a 141.15 punti; buona gara anche per Gaia Fanelli, dodicesima con 125.95 punti. Più indietro le altre quattro iscritte a questa gara: Ambra Quattrociocchi è ventitreesima a 98.20 punti, Flaminia Scapigliati (Marina Militare) è arrivata venticinquesima con i suoi 96.90 punti, mentre Teresa Fanelli (83.80), Sofia Carrus (81.10) e Stella Pellacani (80.90) hanno occupato le posizioni dalla ventinovesima alla trentunesima consecutivamente.

La prima gara del pomeriggio ha visto le atlete della categoria C1 cimentarsi dal metro: ancora una volta Chiara Pellacani ha "ammazzato" la gara, chiudendo a quota 251.85 punti e confermando di essere, al momento, la più forte della categoria. Melanie Santoro con 156.05 punti e Sofia Colabianchi con 139.90 punti sono rispettivamente quindicesima e diciannovesima, mentre venticinquesima è Giorgia Maisani con 125.60 punti.

La giornata si è conclusa con la gara dalla piattaforma della categoria C1 maschile: molto buono l'ottavo posto di Tommaso Anderle a quota 187.20 punti, più indietro Daniele Cochetti che con i suoi 137.95 punti è diciassettesimo.

Le fatiche degli atleti della categoria C2 sono terminate, mentre domani, ultima giornata di gare, toccherà ai ragazzi e alle ragazze della categoria C1 chiudere la manifestazione con le ultime gare dai trampolini.