M.R. Sport dei Fratelli Marconi
Associazione Sportiva Dilettantistica



Questo sito utilizza dei cookie. Accetto il suo utilizzo, rimuovi questo messaggio

Stiamo lavorando per voi!

Il sito della M.R. Sport asd sarà lanciato il prossimo inverno in una nuova veste; fino ad allora il sito e i canali social potrebbero essere aggiornati con minore regolarità. Attendeteci con fiducia!

Campionati Italiani Master (18 luglio)

Primi ottimi risultati della M.R. Sport ai Campionati Italiani estivi Master/Propaganda, che sono iniziati oggi a Riccione: il nostro gruppo infatti porta subito a casa tre ori e tre argenti per la categoria Master, e un oro, un argento e un bronzo per la categoria Amatori.

Oro e argento rispettivamente per Raul Marfori (170.85) e Niccolò Cultrera di Montesano (168.65) dal trampolino 1 metro, categoria 50-69 M; nella stessa gara, quarto posto per Walter Montesi nella categoria 35-49 M (182.65). Marfori e Cultrera di Montesano si sono poi aggiudicati la medaglia d'argento nel sincro 3 metri (137.55) nella categoria 50- M.
Dal trampolino 3 metri individuale, oro per Francesco Antodicola (193.65) nella categoria 25-34 M, che ha poi bissato con un argento nel sincro 3 metri in coppia con Walter Montesi (163.71) nella categoria 25-49 M.
Per il campionato Master femminile, oro di Elisa Bertazza (173.90) dal trampolino 3m categoria 25-34 F.

Per la categoria Amatori, dalla piattaforma arriva il bronzo di Federico Maria Punta, categoria 35-49 M (63.15) e l'argento di Marco Sileni, categoria 50-69 M (36.50). Carlo Snider è sesto (53.60) nella categoria 35-49 M.
Per il metro femminile, doppietta di Federica Capra (159.05) e Carolina Sbarigia (151.45) nella categoria 16-24 F. Nella stessa gara, Eleonora Cruciani è quattordicesima (91.15), Silvia Casagrande ventiduesima (68.25), Aurora Sileni ventinovesima (54.30). Dalle altre categorie del metro femminile nessuna medaglia ma tanti piazzamenti: per la categoria 25-34 F è sesta Giorgia Cutti (61.75), ottava Benedetta Bregola (60.05), nona Federica Quintini (51.40) e undicesima Maria Giulia d'Ercole (36.95); per la categoria 35-49 F Roberta Frezza è quinta (49.80) e Paola Lauricella settima (43.50).