M.R. Sport dei Fratelli Marconi
Associazione Sportiva Dilettantistica

Campionati Regionali C3 2015 - il report

Grande risultato per i ragazzi della M.R. Sport ai campionati regionali di domenica scorsa: il nostro "plotone" torna infatti a casa con una medaglia d'oro e una d'argento sulle due gare dal metro, nonché con una quantità di ottimi piazzamenti che ci elegge, seppur virtualmente, come la migliore società partecipante a questa competizione (primi in campo maschile e a livello assoluto, terzi in campo femminile).

La gioia maggiore arriva dalla gara maschile, con Matteo Santoro che ha trionfato sulla concorrenza: i suoi 118.25 punti hanno infatti messo in riga tutti gli altri giovanissimi tuffatori, staccando la medaglia d'argento di quasi dieci punti. Non molto lontano dal podio, invece, troviamo ben sei tuffatori della M.R. Sport occupare le posizioni dalla quinta alla decima: nell'ordine, Tommaso Cardogna (95.75 punti), Tommaso Castellani (90.80 punti), Simone Conte (89.85 punti), Federico Giancola (89.55 punti), Giulio Mambro (86.20 punti) e Valerio Mosca (84.65 punti). A chiudere il nostro gruppetto maschile, il quindicesimo posto di Leonardo di Giorgio con 61.05 punti.



In campo femminile, invece, è Angelica Piredda la migliore delle nostre atlete: con il suo ottimo punteggio di 101.85 punti ha conquistato una preziosa medaglia d'argento! L'altra delle nostre ragazze a rientrare nelle prime dieci è Carolina Zannella (87.70 punti), ma c'è da dire che le iscritte a questa gara erano ben 34, quasi il doppio della corrispettiva maschile! Benedetta Germani è diciottesima (74.15 punti), Greta Dickmann ventesima (72.80 punti), Olympia Schenetti venticinquesima (60.75 punti), Anna Macioce ventisettesima (57.85 punti), Francesca Filippi trentesima (53.70 punti) e Anna Esposito trentaduesima (52.60).

Per tutti i nostri atleti è stato un ottimo viatico in vista della seconda delle due gare di selezione, prevista entro il prossimo maggio, e delle finali di categoria. Un grazie ad atleti, tecnici e genitori per i risultati, ma soprattutto per l'impegno profuso e dimostrato!